Il Salotto

Il primo spazio è quello del Salotto, dove le buone maniere diventano rivoluzionarie. Qui si seguono le regole e le intenzioni dei salotti culturali di epoca illuminista, il cui interesse intellettuale prevaleva su altri fini. Al Salotto si accede su invito per conversare in modo libero, spontaneo e informale su temi specifici proposti dal Lazzaretto stando comodamente seduti con altri ospiti. Ai partecipanti si chiede di portare il proprio contributo, sulla base della loro esperienza personale e lavorativa.