SOFIE LACHAERT AND LUC DÕHANIS

dal 14 aprile 2015 al 19 aprile 2015

SAUSAGES CEMENT TILES, SILVER BUCKET, PRECIOUS STOOL

 

Tout a une fin sauf la saucisse qui en a deux.

 

“Tutto ha una fine, eccetto la salsiccia, che ne ha due”.
Questo aforisma si riferisce alla scomparsa dell’artigianato e dell’industria, in questo caso riferito alla nascita e al tramonto della produzione di piastrelle idrauliche nei Paesi Bassi dal XIX secolo alla metà del XX secolo. Sebbene le piastrelle idrauliche fossero di per sé più economiche rispetto alla pietra naturale e al legno, nonché più facili da rendere uniformi, furono infine considerate troppo laboriose e costose da produrre rispetto ad altre tecniche. La salsiccia utilizzata come motivo può essere interpretata come un pattern astratto ripetuto o come una reale rappresentazione del cibo (e anche, in generale, del sostentamento economico) sulla superficie della piastrella stessa.


Special thanks to DE TEGEL BV 

 


www.lachaert.com

Categoria:

Questo articolo è stato scritto da Federico Basile