Virus!

I VIRUS SONO WORKSHOP, INIZIATIVE, LABORATORI E INCONTRI CON ARTISTI, PERFORMER, CURATORI, FILOSOFI, SCIENZIATI, ALL’INTERNO DEI QUALI IL PUBBLICO È INVITATO A PARTECIPARE PONENDO DUBBI E DOMANDE, FORNENDO IDEE E PUNTI DI VISTA, METTENDOSI IN RELAZIONE E IN CONFRONTO DIRETTO CON IL TEMA DELL’ANNO.

Il programma dei Virus mette il pubblico al centro del processo creativo, chiedendogli di contribuire attivamente alla co-creazione della programmazione del Festival della Peste!: ogni Virus trova infatti apertura e sintesi all’interno del programma del Festival, dando vita ad uno degli appuntamenti che ne costruiscono il palinsesto.

 


2020 / LA PESTE è PAZZA

Seguendo il filone tematico di quest’anno, i Virus! lavoreranno sul concetto di pazzia, intesa come modo di indagare aspetti non normati e non pacificati, ma anche come gesto creativo. Attraverso il tema della pazzia è possibile stimolare il confronto con l’alterità, con luoghi reali o immaginari e con i loro eventuali confini.