Lydia! Award

Il Lazzaretto supports the search for emerging talents in Italy.
To this end, it promotes Lydia!, an award dedicated to the memory of Lydia Silvestri, a sculptor who worked for years in the spaces occupied today by the Foundation.

Lydia’s artistic career spanned the twentieth century. A student of Marino Marini, she taught at the Bath Academy of Art in England, in New York, and Hong Kong; and was a professor of Sculpture at the Brera Academy from 1985. She participated in numerous solo and group exhibitions both in Italy and abroad; her works are shown among top international exhibitions such as: the Rome Quadriennale, Venice International Art Biennale, Palazzo della Permanente Art Biennale in Milan, and Milan Triennale, as well as in major international public and private collections.
The award begins with the publication of the Call for Participation (January–February) and the announcement of the winning project; followed by an articulated process of mentorship (March–October) and meetings (the Salons) in preparation for the work to be presented during the “Festival of Madness!”, with modalities and spaces identified on the basis of the specificities of the work.

2021

Anche quest’anno la Fondazione Il Lazzaretto di Milano sostiene la ricerca di talenti emergenti attraverso il bando Lydia!, intitolato alla memoria di Lydia Silvestri, scultrice allieva di Marino Marini, che per anni ha lavorato negli spazi dove oggi ha sede la Fondazione. Il bando è rivolto ad artisti under 35 e prevede un premio in denaro del valore di 5.000 euro destinati alla realizzazione di un’opera originale, senza limitazioni di tecniche e linguaggi, sul tema della Peste: un invito a frequentare i confini, a praticare lo sconfinamento come pratica trasformativa individuale e collettiva. Lydia! include anche un percorso di mentorship con l’artista Adrian Paci e la presentazione dell’opera durante Il Festival della Peste! 2021.

Le candidature dovranno essere inviate entro il 22 febbraio 2021 e saranno valutate da una giuria composta da rappresentanti degli enti promotori e da professionisti del mondo della cultura e dell’arte: Claudia D’Alonzo (Docente e curatrice indipendente); Alfred Drago (Cofondatore e presidente della Fondazione Il Lazzaretto); Gianni Moretti (Artista); Beatrice Oleari (Head of International Relation e cofondatrice di FARE – Cultura Contemporanea Applicata); Adrian Paci (Artista); Linda Ronzoni (Direttrice Creativa della Fondazione Il Lazzaretto).

Clicca sulla CALL LYDIA! 2021 qui sotto per scoprire tutti i dettagli!

CALL LYDIA! 2021

Call

dal 29 gennaio 2021 al 22 febbraio 2021 / ore 14:00

Al via la quarta edizione.