Home

10 anni del Lazzaretto

Uno spazio di libertà. Questo ci siamo detti dieci anni fa rispondendo alla domanda: cosa vorremmo che fosse il Lazzaretto?
E questo abbiamo provato a fare anno dopo anno; essere aperti, accogliere proposte e ricerche che ogni volta ribaltavano il nostro immaginario, che ogni volta scrivevano contro-narrazioni, producevano slittamenti di senso. Ampliavano anziché restringere, domandavano anziché rispondere.

Grazie a chi ha festeggiato questi primi 10 anni insieme a noi.

Nuovo anno, nuovo tema.

Nel 2024 ci muoveremo nell’intricato universo del mostruoso. A guidarci la voglia di indagare le trasformazioni e chi viene messo ai confini della norma.
Come sempre la nostra non è un’esplorazione solitaria ma avviene attraverso la creazione di una rete e la collaborazione con curatori, pensatori e ricercatori. Quest’anno lavoreremo insieme all’artista Cristina Pancini.
Affascinata dalle frontiere, non per il loro separare ma per le potenzialità degli incontri, avevamo già incrociato la ricerca di Cristina con Un’ora sola ti vorrei, più 23 minuti, lavoro eseguito nel 2019 per Il Lazzaretto insieme agli e alle anziane della Casa di Riposo Don Leone Porta e la Casa Museo Boschi Di Stefano.

I racconti della peste

I racconti della Peste è un oggetto-libro che raccoglie 27 racconti scritti dalla nostra direttrice Linda Ronzoni. Un viaggio che parte da una domanda: che cos’è la Peste? e si naviga tra una dimensione di indagine empirica, filosofica, ontologica e una dimensione intima, autobiografica, privata.

IL CLUB DEI PESTIFERI

Vuoi entrare a far parte del Club dei Pestiferi? Una chiamata per sostenere le nostre attività ed entrare a far parte di una rete di persone impegnate, dinamiche e appassionate che si fanno promotrici di una crescita individuale e collettiva, attraverso processi di partecipazione e contaminazione.

06. UNA LETTERA SCRITTA A MANO

È arrivato il nuovo Dossier annuale firmato Il Lazzaretto. Il libro racconta il percorso compiuto lungo tutto l’arco del 2022 all’esplorazione del binomio Ragione e Sentimento: un anno dedicato interamente alla raccolta, all’ascolto, all’incontro, volti come sempre a favorire processi partecipativi e di ibridazione. Per saperne di più e richiedere la tua copia clicca sull’immagine o scrivi a info@illazzaretto.com

IL MANIFESTO DELLA PESTE

Il Manifesto della Peste! è il punto di riferimento del lavoro futuro del Lazzaretto: un vademecum circolare, un insieme aperto di definizioni che vuole essere un invito a superare il già detto e lo spunto per aprire un confronto reale e produttivo.

Les ombres

È online l’ultimo Editoriale firmato da Linda Ronzoni: leggilo e iscriviti alla nostra Newsletter mensile cliccando sulla voce “Contatti” nel menù in alto!