Home

10 anni del Lazzaretto

Uno spazio di libertà. Questo ci siamo detti dieci anni fa rispondendo alla domanda: cosa vorremmo che fosse il Lazzaretto?
E questo abbiamo provato a fare anno dopo anno; essere aperti, accogliere proposte e ricerche che ogni volta ribaltavano il nostro immaginario, che ogni volta scrivevano contro-narrazioni, producevano slittamenti di senso. Ampliavano anziché restringere, domandavano anziché rispondere.

Grazie a chi ha festeggiato questi primi 10 anni insieme a noi.

Premio Lydia 2024

Con una ricerca che vuole indagare la relazione tra comunicazione umana e non umana, cantante e sound artist Giulia Deval vince la settima edizione del Premio Lydia, dedicato ad artisti e artiste under 35 e promosso da Fondazione Il Lazzeretto, a cura di Claudia D’Alonzo, con il contributo di Fondazione Lydia Silvestri, e con la partecipazione di PAC Padiglione d’Arte Contemporanea come partner culturale.

Le altre finaliste: Caterina Gobbi, Agnese Galiotto, Agnes Questionmark, Annalisa Zegna.

I racconti della peste

I racconti della Peste è un oggetto-libro che raccoglie 27 racconti scritti dalla nostra direttrice Linda Ronzoni. Un viaggio che parte da una domanda: che cos’è la Peste? e si naviga tra una dimensione di indagine empirica, filosofica, ontologica e una dimensione intima, autobiografica, privata.

IL CLUB DEI PESTIFERI

Vuoi entrare a far parte del Club dei Pestiferi? Una chiamata per sostenere le nostre attività ed entrare a far parte di una rete di persone impegnate, dinamiche e appassionate che si fanno promotrici di una crescita individuale e collettiva, attraverso processi di partecipazione e contaminazione.

06. UNA LETTERA SCRITTA A MANO

È arrivato il nuovo Dossier annuale firmato Il Lazzaretto. Il libro racconta il percorso compiuto lungo tutto l’arco del 2022 all’esplorazione del binomio Ragione e Sentimento: un anno dedicato interamente alla raccolta, all’ascolto, all’incontro, volti come sempre a favorire processi partecipativi e di ibridazione. Per saperne di più e richiedere la tua copia clicca sull’immagine o scrivi a info@illazzaretto.com

IL MANIFESTO DELLA PESTE

Il Manifesto della Peste! è il punto di riferimento del lavoro futuro del Lazzaretto: un vademecum circolare, un insieme aperto di definizioni che vuole essere un invito a superare il già detto e lo spunto per aprire un confronto reale e produttivo.

Geniale da morire

È online l’ultimo Editoriale firmato da Linda Ronzoni: leggilo e iscriviti alla nostra Newsletter mensile cliccando sulla voce “Contatti” nel menù in alto!