Libri

MAIONESI IMPAZZITE

Il progetto Maionesi impazzite primo contenuto originale ideato e realizzato dal team creativo del Lazzaretto per il Festival della Peste! – nasce dall’idea di un libro che raccoglie 100 “ricette”: si tratta di poesie, definizioni, testi di canzoni, ma anche immagini, dialoghi o istruzioni per costruire folli capi di abbigliamento. Tutte suggestioni per provare a perdere la testa, ad attivare una modalità di pensiero e azioni dissennate, stravaganti, imprudenti, temerarie. Al libro, il progetto affianca una parte installativa e un ulteriore sviluppo digitale.

2020

POESIE DADA

Oltre alla parte installativa, il progetto Maionesi impazzite prevedeva uno sviluppo nella dimensione digitale sul sito del Festival della Peste!: prendendo ispirazione dal manifesto del Dadaismo, l’utente poteva entrare in una pagina ad hoc del sito, comporre – grazie ad un programma realizzato ad hoc – la propria poesia dada ed inviarcela. Questo libro raccoglie le migliori poesie create dagli utenti.

2019

CARTOLINE DOMANDE

L’approccio che il Lazzaretto adotta è quello del ‘dubbio metodico’ e la conseguente arte del porre domande non convenzionali. Fare una domanda consente di mettere in discussione e di sfidare le abitudini mentali, ma anche di aprire nuove prospettive, produrre nuovi pensieri. Fare una domanda significa essere curiosi, aperti, capaci di giocare col caos e l’incertezza. Questo libro raccoglie 152 domande sulla vecchiaia e sul tempo, lasciate al Lazzaretto da artisti e pubblico nel corso dei mesi preparatori al Festival della Peste! 2020